1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. 54^ GARA NAZIONALE CANOA...

54^ GARA NAZIONALE CANOA KAYAK SUL FIUME TEVERE NEL FINE SETTIMANA A CITTÀ DI CASTELLO

CITTÀ DI CASTELLO – Nel fine settimana Città di Castello sarà ancora una volta la capitale della canoa italiana, con la manifestazione in programma sul fiume Tevere che nel tempo è ormai diventata l’appuntamento classico di apertura della stagione-

Ultimi preparativi per uno degli eventi sportivi che maggiormente accende i riflettori sul capoluogo altotiberino, ovvero la Gara Nazionale Canoa Kayak organizzata dal Canoa Club di Città di Castello che quest’anno taglia il ragguardevole traguardo della 54° edizione.

L’evento, in programma sabato 23 e domenica 24 marzo, assieme alla Discesa dei Babbi Natale in canoa che si svolge nel pomeriggio di Natale, rappresenta il più atteso evento organizzato dal sodalizio sportivo tifernate.

“Come ogni anno – dichiara Nicola Landi, presidente del Canoa Club Città di Castello – la nostra società si appresta a vivere uno dei momenti più attesi dell’intera stagione agonistica. La Discesa Nazionale rappresenta infatti il nostro fiore all’occhiello, non soltanto perché raduna in città atleti che provengono da tutta la Penisola per i quali costituisce un trampolino di lancio importante, ma perché riesce ad unire ogni anno di più la grande famiglia del Canoa Club che si adopera al meglio, nessuno escluso, perché atleti e società ospitati possano prendere parte ad una bella manifestazione sportiva, vissuta all’insegna dell’amicizia e della massima condivisione. Quest’anno saranno 15 le società partecipanti per un totale di circa 200 atleti che, a colpi di pagaia, si sfideranno lungo le acque del fiume Tevere, nel tratto compreso tra la frazione di Piosina ed il rione Prato che ospita la sede del Canoa Club tifernate dove, come da tradizione, è previsto l’arrivo degli atleti. Si tratta di atleti di età diverse, da quelli più piccoli di 10 anni a quelli più grandi, ovvero gli Assoluti 35 ed i Master Over 36, che daranno prova delle loro capacità sfidandosi nelle due competizioni, la Gara Sprint e la Classica che comprende anche la 23° edizione della Coppa Italia Primavera”.

Come succede ormai da oltre 50 anni, l’evento (che apre ufficialmente la stagione agonistica del calendario della F.I.C.K., riaccenderà ancora una volta sulla città tifernate i riflettori e l’interesse dei massimi vertici della Federazione Italiana Canoa Kayak che nel corso delle varie edizioni non hanno mai fatto mancare la loro presenza alla manifestazione, apprezzata per l’importante livello qualitativo non solo degli atleti che partecipano all’evento, ma anche dei tecnici federali presenti, come del resto è stato nel 2023 quando sono giunti a Città di Castello il Direttore Tecnico Federale delle Nazionali Vladi Carlo Panato (pluricampione mondiale nella specialità canadese) e il responsabile della specialità Kayak, Robert Pontarollo.

“A nome di tutto il consiglio direttivo – conclude Landi – voglio esprimere un sentito ringraziamento a tutti coloro grazie al cui impegno, ogni anno, viene garantita la perfetta riuscita della manifestazione. Ringrazio in primis la Federazione Italiana Canoa Kayak che ci supporta costantemente dimostrandoci in tanti modi vicinanza ed interesse, in secondo luogo l’amministrazione comunale nelle persone del sindaco Luca Secondi e degli assessori allo sport Riccardo Carletti ed al turismo Letizia Guerri che saranno presenti alla gara per l’intero week-end, quindi le società partecipanti che ogni anno accolgono l’invito della nostra associazione e partecipano numerosi all’evento, infine tutta la comunità locale che come nelle passate edizioni sono certo affollerà le sponde del fiume Tevere per assistere alla competizione, dimostrando un senso di integrazione importante con i nostri atleti e con quelli delle altre società”.

Appuntamento dunque sabato e domenica prossimi per la 54^ Gara nazionale Canoa e Kayak sul fiume Tevere (Sprint e Classica) – 23^ Coppa Italia Primavera – 32° Trofeo Maurizio Bianconi

 

La gara prevede due competizioni:

Gara sprint (sabato): un tratto di fiume breve (circa 400 metri)

Gara classica (domenica): circa 2 km. per le categorie giovanili e circa 4 km. per gli adulti.

 

Coppa Italia Primavera: è una delle prime gare della stagione sportiva per i baby canoisti

Trofeo Maurizio Bianconi

Vuole ricordare uno dei punti di riferimento del mondo canoistico locale, un grande uomo, un amico ed un atleta: il trofeo premia le società che più investono nel settore giovanile.

 

Lo staff del Canoa Club Città di Castello sarà presente con i tecnici Alberto Cavargini, Alessandro Cavargini, Giulio Ventanni e Carlo Bevicini e con gli atleti

Edoardo Collesi, Davide Loschi, Josè Mercati, Federico Pellegrini, Leonardo Pierangeli, Raffaele Ronti, Roberto Rossi, Giulio Ventanni e Danylo Kryklia.

https://www.facebook.com/photo/?fbid=813649784136708&set=gm.2152136485121929&idorvanity=2152135708455340&locale=it_IT

54^ GARA NAZIONALE CANOA KAYAK SUL FIUME TEVERE NEL FINE SETTIMANA A CITTÀ DI CASTELLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *