1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. Ad Orvieto Automotoclub storico...

Ad Orvieto Automotoclub storico e Unicef insieme per la solidarietà: Doni ai bimbi ricoverati in pediatria

ORVIETO – “Regalare un sorriso ai bambini” ospiti del reparto di pediatria e neonatologia dell’ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto. Con questo spirito A.S.I. – Automotoclub Storico Italiano, ha promosso a livello nazionale, insieme ad Unicef, l’iniziativa “Regalo Sospeso” donando alle bambine e bambini ospiti di ospedali e case famiglia delle valigette piene di giochi ed attività formative fatte realizzare da Unicef con il coinvolgimento dell’artista Merioone.

I fondi ricavati dalla donazione di A.S.I., sempre sensibile alle problematiche sociali, concorrono a finanziare i programmi dell’Unicef a favore dell’istruzione dei bambini e bambine dei paesi in via di sviluppo, per dare loro l’opportunità di un futuro migliore.

L’evento di solidarietà è stato realizzato ad Orvieto grazie all’attività della Commissione nazionale A.S.I. Solidale, presieduta da Antonio Durso, di cui fa parte il ternano Ulderico Lupidi ed alla pronta adesione del direttore sanitario dell’ospedale di Orvieto, Ilaria Bernardini, del Direttore facente funzioni dell’unità operativa complessa di pediatria-nido dell’ospedale di Orvieto, Maria Greca Magnolia, e del suo predecessore Elena Neri, coinvolte nel progetto dal collega pediatra Mauro Lupidi,  già promotore dell’analoga iniziativa A.S.I. Solidale realizzata presso la pediatria dell’ospedale di Terni.

La consegna dei giochi alla struttura pediatrica è avvenuta sabato alla presenza di una nutrita delegazione del C.U.A.E., Club Umbro Automotoveicolo d’Epoca, primo club in Umbria a federarsi A.S.I.,  guidata dal presidente Paolo Battistelli e dal vice presidente Claudio Pratillo, alla presenza dei  consiglieri C.U.A.E. organizzatori dell’evento solidale Ulderico Lupidi e Pierluigi Neri, accolti in un’atmosfera di festa all’ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto dal primario Maria Greca Magnolia e  dalla coordinatrice Lorena D’Elia.

 

 

Ad Orvieto Automotoclub storico e Unicef insieme per la solidarietà: Doni ai bimbi ricoverati in pediatria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *