1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. BAMBINI TIFERNATI CAMPIONI DI...

BAMBINI TIFERNATI CAMPIONI DI BONTÀ: DONATI 1.000 EURO AL COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA, RICAVATO DEL MERCATINO DEI BABY ESPOSITORI ALLE GIORNATE DELL’ARTIGIANATO STORICO

 

CITTÀ DI CASTELLO – Bambini campioni di bontà. Città di Castello e la Romagna, due territori legati sempre più da vincoli di amicizia e solidarietà. Al Comune di Bagno di Romagna sono stati donati 1.000 euro, frutto della vendita del mercatino dei baby espositori alle “Giornate dell’artigianato storico” del rione Prato.

“Un bellissimo gesto quello del Rione Prato – ha dichiarato l’assessore alle politiche sociali Benedetta Calagreti – che ha dato ancora più forza al nostro legame con il Comune di Bagno di Romagna e ha consentito alla nostra città di esprimere ancora una volta profonda vicinanza ai territori colpiti dall’alluvione del 2022”,

Con queste parole l’esponente della Giunta tifernate ha commentato la donazione del ricavato del mercatino rinascimentale dei bambini tenutosi durante le “Giornate dell’artigianato storico” dello scorso anno.

“Ringrazio l’amministrazione di Bagno di Romagna – ha proseguito – per la calorosa accoglienza ed in particolare l’assessore Enrica Lazzari, che in questi mesi ha collaborato con entusiasmo alla costruzione di quest’importante iniziativa”.

L’assessore Benedetta Calagreti ha accompagnato in Romagna la delegazione della Società rionale Prato, composta dal presidente Domenico Duchi, dai consiglieri Angelo Rampi e Umbro Calagreti e dai bimbi veri protagonisti del mercatino. “Siamo soddisfatti – ha dichiarato Duchi – per la buona riuscita di quest’iniziativa che ci ha consentito di donare 1.000 euro per il progetto portato avanti dal CEP, nella figura della dirigente scolastica Daniela Corbi”.

Il lavoro dei bimbi del Rione Prato andrà infatti a finanziare il nuovo progetto educativo pomeridiano “Io sto bene a scuola”, gestito dall’Istituto comprensivo di Bagno di Romagna in collaborazione con il Comune, finalizzato a fornire ai bimbi della primaria un supporto per compiti ed attività ludico-ricreative.

“Un gesto di grande solidarietà e insegnamento per la nostra comunità – hanno dichiarato il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini e l’assessore Enrica Lazzari nel ringraziare la città tifernate – e soprattutto per le giovani generazioni, che ha visto l’impegno e l’entusiasmo dei ragazzi del Rione Prato”.

 

 

BAMBINI TIFERNATI CAMPIONI DI BONTÀ: DONATI 1.000 EURO AL COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA, RICAVATO DEL MERCATINO DEI BABY ESPOSITORI ALLE GIORNATE DELL’ARTIGIANATO STORICO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *