1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. “Comunità di destino: il...

“Comunità di destino: il fiume e le periferie”: Gli appuntamenti del progetto dell’associazione Val di Paglia Bene Comune

ORVIETO – Dieci giorni fitti di appuntamenti tra land art, passeggiate, mostre, idee progettuali, tavole rotonde sul Parco del Paglia e la riqualificazione urbana di Orvieto Scalo e di Ciconia.

Eventi che, in vari luoghi di Orvieto, si svolgono grazie al progetto “Comunità di destino: il fiume e le periferie” e ai laboratori di attivazione civica realizzati in collaborazione con la scuola primaria di Orvieto Scalo e “Sette martiri” di Ciconia dell’Istituto comprensivo Orvieto-Montecchio.

L’iniziativa ScuolAttiva fa parte del progetto Self care community, di cui è capofila Avi Umbria, che si svolge in sei zone sociali ed è finanziato dalla Regione Umbria con risorse statali del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Iniziata nell’ottobre scorso, ha coinvolto 300 bambine e bambini di 16 classi per oltre 1200 ore di animazione culturale a supporto della didattica in percorsi di riappropriazione ludico ricreativa degli ambiti naturali, urbani e delle memorie collettive.

“Gli eventi in programma da domani fino al 16 giugno vogliono offrire alla comunità orvietana spunti per riconsiderare le valenze ecologiche, paesaggistiche, urbanistiche, storiche, sociali ed economiche di questa porzione della città e della campagna orvietana – spiegano i promotori –  con la speranza che siano accolte da chi ha responsabilità di governo come da chi ha rappresentanza politica e capacità di influenza per avviare in forma di co-progettazione i relativi e opportuni percorsi di tutela e valorizzazione”.

Tra gli appuntamenti da non perdere quello di mercoledì 8 giugno, alle 18, quando ci sarà la passeggiata nel futuro Parco del Paglia.

“Comunità di destino: il fiume e le periferie”: Gli appuntamenti del progetto dell’associazione Val di Paglia Bene Comune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.