1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. “GLI AMICI DEL CUORE”...

“GLI AMICI DEL CUORE” RICORDANO IL LORO PRESIDENTE ONORARIO ANTONIO FIORUCCI

CITTÀ DI CASTELLO – “In qualità di presidente dell’Associazione “Amici del Cuore – Cardiopatici Alta Valle del Tevere” – scrive in una nota Francesco Grilli -avverto la necessità, condivisa da tutti i membri del Consiglio, di ricordare il nostro presidente onorario cav. Antonio Fiorucci, ad un mese dalla triste scomparsa.

Abbiamo salutato e onorato il nostro caro amico cav. Antonio Fiorucci, fondatore e presidente storico dell’Associazione. “Il sarto”, è stato detto; ma per me, più correttamente, era un vero maestro modista. Lo incontravo, non di rado, di mattina in piazza dove rifulgeva l’eleganza sua mai ostentata, e lo sorprendevo mentre squadrava l’orizzonte ˗ laggiù verso la bandiera della Torre (quel vessillo da lui suggerito e ottenuto) ˗ forse per carpire un’emozione, un presagio, un’idea o una speranza. Uomo ricco di idee ed entusiasmo, ha lasciato un’impronta indelebile nella vita degli “Amici del Cuore” altotiberini. A lui dobbiamo certamente molto come, del resto, a lui deve molto la città per l’innovativa e infaticabile opera di volontariato, sempre ben ancorata ai fondamentali canoni della passione, trasparenza e altruismo; altruismo significa volontà determinata di risolvere i problemi degli altri, ma quando si risolvono i problemi degli altri, molto spesso si risolvono anche i propri. E questa è fuor di dubbio una bella massima dell’esistenza. Non per caso, tante sono state le iniziative, anche assai impegnative e onerose, da lui promosse e realizzate, in qualità di presidente, con la collaborazione dei membri del Consiglio direttivo, per l’aggregazione degli associati o in favore della campagna di prevenzione cardiologica e del miglioramento dei servizi ospedalieri. L’Associazione ha donato, nel tempo, oltre 30 defibrillatori, tanto per dirne una. Dunque non solo tombola – come altri hanno puntualmente ricordato -, evento che, peraltro, il 28 agosto rifaremo in sua memoria e per la buona memoria tifernate. Il suo esempio, e l’insegnamento conseguente, ci saranno di sprone e ausilio nella futura attività associativa. È necessario, dunque, non dimenticarci di lui. Grazie presidente Antonio, a nome di tutti!”

“GLI AMICI DEL CUORE” RICORDANO IL LORO PRESIDENTE ONORARIO ANTONIO FIORUCCI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.