1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. IN TANTI, NONOSTANTE IL...

IN TANTI, NONOSTANTE IL MALTEMPO, PER LA DOMENICA ECOLOGICA CON L’OPERAZIONE “BIONDO TEVERE”

CITTÀ DI CASTELLO – Nonostante il maltempo, in tanti hanno partecipato il 24 marzo alla domenica ecologica con l’operazione “Biondo Tevere”, l’iniziativa spontanea giunta alla settima edizione organizzata da Fishing Club Altotevere Umbro, Arci Pesca Fisa e Pro Loco di Piosina e Monterchi con la straordinaria collaborazione dei soci dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down).

Pneumatici di auto e moto, marmitte e tubi di scappamento accanto a rifiuti tradizionali, plastica, ferro, lamiera ed oggetti abbandonati da chi sicuramente non vuole bene all’ambiente, al proprio patrimonio verde ed idrico, alla propria comunità. Non poteva mancare anche una vasca da bagno arrugginita ed altri arredi da bagno e rubinetti. La mattinata, faticosa ma concreta e ricca di soddisfazione per gli organizzatori, si è conclusa con un “bottino” consistente di rifiuti che ora verranno indirizzati nel giusto percorso di smaltimento.

“Come negli anni passati – precisano soddisfatti gli organizzatori – sono intervenute tante persone, circa 80, anche famiglie con bambini. Abbiamo raccolto svariati rifiuti, bottiglie di vetro, plastica, lattine di latta, ruote di macchine e biciclette, ma nonostante le continue campagne per un mondo più pulito c’è chi continua a non avere rispetto per il nostro amato mondo, ma noi nel nostro piccolo continueremo a sorvegliare, sperando che prima o poi le cose cambino. Alla fine della giornata ci siamo ritrovati per un pranzo nella sede della Pro Loco Piosina, pensando già a nuove iniziative per sensibilizzare la popolazione”.

I volontari sono stati invitati a partecipare alla pulizia forniti di guanti, sacchi per la raccolta dei rifiuti ed altri strumenti utili per la nobile causa lungo le sponde del Tevere ed il percorso verde adiacente. Sono poi stati distribuite mappe dell’area per la raccolta differenziata dei rifiuti ed organizzati laboratori ed attività educative per i partecipanti.

“Il progetto di pulizia ecologica nel tratto no-kill del fiume Tevere tra Città di Castello e San Giustino – concludono i promotori – dimostra l’importanza dell’unione della comunità locale per preservare l’ambiente e promuovere lo sviluppo sostenibile, incentivando l’attenzione sul territorio e sulla sua tutela”

“Ancora una volta – commentano gli assessori allo sport Riccardo Carletti ed all’ambiente Mauro Mariangeli – cittadini, sportivi, amanti dell’ambiente e delle bellezze naturali sono stati protagonisti di una bella domenica all’insegna dell’amore e della tutela dell’ambiente, per rimediare ai danni causati dall’inciviltà di persone che senza scrupoli dimostrano di non voler bene alla propria comunità ed al proprio territorio. Le istituzioni sono grate ed orgogliose di tutto questo e proseguiranno sempre con maggiore attenzione a mettere in atto progetti ed iniziative di sensibilizzazione e rispetto all’ambiente”.

IN TANTI, NONOSTANTE IL MALTEMPO, PER LA DOMENICA ECOLOGICA CON L’OPERAZIONE “BIONDO TEVERE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *