1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. INIZIATE “LE DOMENICHE DEL...

INIZIATE “LE DOMENICHE DEL CIRCOLO”

CITTÀ DI CASTELLO – Ha preso il via il ciclo di iniziative “Le Domeniche del Circolo”, promosso dal Circolo Tifernate – Accademia degli Illuminati e curato da Catia Cecchetti. Domenica 29 ottobre si è tenuto il primo appuntamento, nel corso del quale il pubblico ha seguito con attenzione la presentazione dei due libri: “Hayrig” di Sergio Zerunian e “Il Novecento – Cronache d’arte del secolo breve” di Alessandro Masi, con prefazione di Vittorio Sgarbi.

L’incontro è stato organizzato in collaborazione con l’associazione culturale “Tracciati Virtuali” e con LuoghInteriori Edizioni ed era inserito nell’ambito del 17° Premio letterario “Città di Castello.

A portare i saluti del Circolo è stato il presidente avv. Gregorio Anastasi, che ha ringraziato i presenti e il direttore editoriale di LuoghInteriori Edizioni dott. Antonio Vella e la curatrice dell’iniziativa dott.ssa Catia Cecchetti, che ha poi preso la parola per illustrare i prossimi appuntamenti in calendario. Era presente anche il sindaco Luca Secondi, che ha elogiato l’iniziativa promossa dal Circolo e dal Premio, definendolo “una straordinaria risorsa della nostra città”.

Antonio Vella ha moderato la presentazione delle due pubblicazioni che hanno visto l’illustre presenza di Osvaldo Bevilacqua (giornalista, scrittore, autore e conduttore televisivo) ed Alessandro Quasimodo (attore, regista, autore e presidente di giuria del Premio letterario).

Sergio Zerunian, autore di “Hayrig” ha illustrato il complesso tema con l’ausilio di una videoproiezione che ha consentito di entrare ancora più nel vivo di argomenti così delicati. La storia di Hayrig è quella di un padre, una vera e propria dedica al rapporto tra un papà e suo figlio.  La storia di Metz Yeghérn, il Grande Male che tra il 1894 e il 1924 ha provocato circa un milione e mezzo di vittime, per accendere i riflettori sul genocidio degli Armeni, una tragedia che chiede ancora giustizia.

La presentazione del libro “Il Novecento cronache d’arte del secolo breve”, scritto da Alessandro Masi con prefazione di Vittorio Sgarbi, ha coinvolto l’uditorio per la sua trama piena di pathos, illustrata dall’autore con il contributo di Pietro Alberto Lucchetti, Consigliere della Presidenza della Repubblica. Un testo prezioso per il molto che ci dice di artisti e letterati, movimenti e tendenze che hanno fatto il loro tempo, lasciando tracce nella nostra coscienza: un libro che stimola ad integrare percorsi laterali e marginali che sono un’altra letteratura ed un’altra pittura, proponendo una storia diversa e non meno ricca del Novecento.

Il primo evento ha visto la presenza di soci e non soci del Circolo e si è tenuto nella sede del sodalizio (Palazzo Bufalini, in Piazza Matteotti).

Il prossimo appuntamento si terrà domenica 19 novembre alle ore 17,30 con la conferenza di Fabrizio Boldrini (direttore Fondazione “Hallgarten-Franchetti”) che parlerà sul tema “Alice  Hallgarten e Maria Montessori a Villa Montesca”: un approfondimento importante sul legame tra Città di Castello, Villa Montesca e la straordinaria eredità lasciata dei Baroni Franchetti e da Maria Montessori, che proprio lì all’inizio del ‘900, al termine di un seminario di studi, fondò la moderna pedagogia.  È necessaria la prenotazione da effettuare scrivendo ad eventi@circolotifernate.it

INIZIATE “LE DOMENICHE DEL CIRCOLO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *