1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. INSIEME! Umbria contro il...

INSIEME! Umbria contro il cancro, conferenza stampa giovedì 6 giugno

PERUGIA – Da anni le associazioni di volontariato medico della Regione Umbria sono riunite in una rete, “INSIEME! Umbria contro il cancro”, per poter essere ancor più di supporto ai pazienti e alle loro famiglie, per poter esercitare il ruolo di rappresentanza dei propri associati, volontari e simpatizzanti, spesso malati e quindi soggetti ancor più fragili, al fine di contribuire al bene collettivo e arrestare una situazione di criticità che la sanità dell’Umbria non può e non deve accettare.

È apparso subito evidente di come fosse assolutamente opportuno attivare efficacemente la Rete Oncologica Regionale Umbra, strumento necessario per garantire il diritto alla salute all’intera comunità regionale. Numerosi sono stati gli incontri, i focus, le riunioni alle quali, generosamente, professionisti e volontari hanno inteso partecipare. Altrettanto consistenti i confronti con Regione Umbria ed Università degli Studi di Perugia, ai quali non ha fatto però seguito alcuna azione concreta promossa dalle Istituzioni stesse, volta a favorire l’attivazione della Rete Oncologica.

Al fine di informare cittadini e pazienti rispetto alla materia richiamata, è convocata una conferenza stampa, giovedì 6 giugno, ore 11.00, presso la sede di SINTESI SERVIZI, Via Settevalli,325 Perugia. Saranno presenti i rappresentanti delle associazioni di volontariato della rete “INSIEME! Umbria contro il cancro”.

 

CHI SIAMO

Le associazioni che si occupano di oncologia in Umbria hanno sentito la necessità di riunirsi in una rete, “INSIEME! Umbria contro il cancro”, per poter essere ancor più di supporto ai pazienti e alle loro famiglie, per poter esercitare il ruolo di rappresentanza dei propri associati, volontari e simpatizzanti, spesso malati e quindi soggetti ancor più deboli, al fine di contribuire al bene collettivo e arrestare una situazione di criticità che la sanità dell’Umbria non può e non deve accettare. Siamo soggetti che volontariamente si sono messi al servizio di una situazione di vita, quella della malattia oncologica, accompagnata da una complessa ed articolata serie di bisogni, e la diversità di storia, esperienze e competenze che rappresentiamo, costituiscono un valore aggiunto ed un valido presupposto per un sempre migliore approccio ai bisogni di coloro che rappresentiamo. La nostra sensibilità a questi effetti nell’ambito del vissuto che accompagna la malattia oncologica ci ha spinto con maggiore consapevolezza a confrontarci e a decidere di mettere insieme con convinzione le esperienze delle singole associazioni.

Vai al sito per maggiori informazioni

INSIEME! Umbria contro il cancro, conferenza stampa giovedì 6 giugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *