1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. “LE DOMENICHE DEL CIRCOLO”

“LE DOMENICHE DEL CIRCOLO”

CITTÀ DI CASTELLO – Lunedì 22 gennaio si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa culturale “Le Domeniche del Circolo” promossa dal Circolo Tifernate – Accademia degli Illuminati: all’incontro sono intervenuti il presidente del sodalizio avv. Gregorio Anastasi, il vicepresidente Pietro Paolieri, i consiglieri Alessandro Bruschetti e Giovanni Pambianco e la curatrice della manifestazione Catia Cecchetti.

Il presidente Anastasi ha ringraziato i giornalisti intervenuti e l’assessore comunale alle politiche culturali Michela Botteghi, prima di formulare un particolare ringraziamento alla dott.ssa Catia Cecchetti per la programmazione di questa nuova edizione 2024.

Dopo il successo riscontrato nel 2023 dagli appuntamenti denominati “Le Domeniche del Circolo” (tutti molto partecipati dai soci ma anche dai cittadini) si è voluto continuare nei mesi di gennaio, febbraio e marzo con un ciclo di eventi nuovi e diversificati. L’avv. Anastasi ha illustrato le finalità dell’iniziativa che vede 4 appuntamenti che si terranno nelle sale del Palazzo Bufalini sempre di domenica alle ore 17.30. L’intento è quello di “creare un caffè culturale vicino alle esigenze del vivere sociale, momenti di aggregazione autentica finalizzati più alla cultura e meno all’informazione”.

Anastasi ha rimarcato come il programma de “Le Domeniche del Circolo” risponda appieno alle finalità del Circolo Tifernate – Accademia degli Illuminati che all’art. 2 dello statuto indica come scopo del sodalizio quello di “offrire ai soci la possibilità di ricreazione con lettura di giornali e riviste, con conferenze culturali e concerti, con trattenimenti danzanti e con giochi leciti”, e che “Il circolo ha, altresì, lo scopo di contribuire allo sviluppo culturale della Comunità locale, promuovendo e favorendo tutte le iniziative che a ciò possono concorrere”.

La parola è poi passata alla curatrice Cecchetti che ha ringraziato il presidente Anastasi e tutto il consiglio direttivo per la rinnovata fiducia accordatale ed il Comune di Città di Castello per la consueta sinergia e collaborazione.

Quattro gli appuntamenti che si apriranno domenica 28 gennaio con la presentazione del libro “Architetture misteriose nel mondo” di Walter Ceccarelli e Stefano Liberati edito da Luoghinteriori, che verrà illustrato dal direttore editoriale Antonio Vella. L’autore racconta di 47 complessi archeologici fra i più enigmatici e spettacolari della terra, alcuni dei quali famosi a livello planetario come le piramidi di GizaStonehengeMachu Picchu, gli allineamenti di Carnac, altri del tutto sconosciuti o quasi come Nan MadolMustatilArkaim e Gunung Padang.

 

Il secondo evento si terrà domenica 18 febbraio e sarà la conferenza “Ordini religiosi cavallereschi a Città di Castello” tenuta dall’ing. Giovanni Cangi, figura nota nel mondo scientifico e della ricerca che si occupa di edilizia storica per professione e di storia dell’edilizia per passione. La conferenza verterà sugli Ordini Religiosi Geroslimitani che hanno caratterizzato in parte la storia medievale di Città di Castello fra XII e XIII secolo, con particolare attenzione alle vicende che riguardano il contesto urbano e il territorio in relazione alla viabilità storica locale ed all’architettura rurale.

A marzo si terranno due eventi.

Il primo, in programma domenica 3 marzo, vuole celebrare le donne a ridosso dell’8 marzo in un momento storico difficile come l’attuale, dove il numero dei femminicidi induce molto a riflettere. L’appuntamento avrà per titolo “8 marzo: donne e loro traguardi personali e professionali”: nell’occasione il giornalista Massimo Zangarelli intervisterà 3 donne che si sono distinte in altrettanti settori specifici (imprenditoria, medicina ed arte) e che si sono fatte apprezzare anche per le loro qualità personali e per il loro impegno nel mondo del sociale e della solidarietà quali Alessandra Gasperini, Valchiria Dò ed Alessandra Carmignani.

La prima (imprenditrice sulle orme del padre Antonio Gasperini), è stata nominata negli anni nella Giunta regionale dell’AIDDA (Donne Imprenditrici di Confindustria) ed è stata Presidente Governatrice nazionale dell’Inner Wheel Club.

Valchiria Do, apprezzata cardiologa che per molti anni ha prestato servizio all’Ospedale di Città di Castello, è oggi presidente di Farmacie Comunali Srl ed è stata Governatrice Nazionale del Kiwanis Club.

Alessandra Carmignani dal 1976 dirige a Città di Castello la seconda scuola di danza dell’Umbria per importanza storica: diplomata nel 1985 all’Accademia Nazionale di Danza, è stata selezionata per perfezionarsi al Teatro “Petruzzelli” di Bari con il maestro coreografo di fama mondiale Maurice Bejart.

 

L’ultimo evento in programma domenica 17 marzo sarà un concerto che verrà realizzato in collaborazione con la Scuola Comunale di Musica “Giacomo Puccini” di Città di Castello (gli organizzatori rivolgono al riguardo un sentito ringraziamento al direttore Nolito Bambini) dal titolo “Dal Medioevo al XX secolo”. Si esibiranno prima “Cor”, Ensemble vocale diretto da Sabina Sannipoli e composto da Marina Anastasio, Stefania Bolletti, Giuliana Gattari, Anna Moni, Cecilia Morini e Beatrice Urbani ed a seguire il Duo Arpa  e Flauto composto da Emma Bombardiere e Azzurra Loi.

Per partecipare agli eventi, a causa del numero limitato di posti disponibili è necessaria la prenotazione.

Per info e prenotazioni: Tel. 075/6975824 – 339/7203829 – eventi@circolotifernate.it

 

Il Circolo Tifernate, il cui prestigio è noto e riconosciuto da tutta la comunità tifernate, fu costituito il 9 febbraio 1873 assumendo il motto “Cum voles erit utilis”. In esso è confluita nel febbraio 1967, rimanendone assorbita, la locale “Accademia degli Illuminati”, illustre testimonianza della cultura fin dal 1650, anno di fondazione.

Gli eventi si terranno negli spazi e nelle sale del Circolo disponibili per convegni, mostre ed eventi culturali aperti ai soci ed ai loro ospiti.

PROGRAMMA:

 

LE DOMENICHE DEL CIRCOLO 2024

 

Domenica 28 gennaio ore 17,30

Presentazione libro “Architetture misteriose nel mondo”

di Walter Ceccarelli e Stefano Liberati (LuoghInteriore Editore)

 

Domenica 18 febbraio ore 17,30

Conferenza “Ordini religiosi cavallereschi a Città di Castello”

Relatore: ing. Giovanni Cangi

 

Domenica 3 marzo ore 17,30

Incontro “8 marzo: donne e loro traguardi personali e professionali”

Intervista con Alessandra Gasperini, Valchiria Do, Alessandra Carmignani

Conduce il giornalista Massimo Zangarelli

 

Domenica 17 marzo ore 17,30

Concerto “Dal Medioevo al XX secolo”

“Cor”, ensemble vocale composto da Marina Anastasio, Stefania Bolletti, Giuliana Gattari, Anna Moni, Cecilia Morini e Beatrice Urbani

Direttrice Sabina Sannipoli

Duo arpa e flauto formato da Emma Bombardiere ed Azzurra Loi

In collaborazione con la Scuola comunale di musica “Giacomo Puccini” di Città di Castello

 

Tutti gli eventi sono ad ingresso limitato che sarà garantito previa prenotazione via e-mail o telefono

Iniziativa a cura di Catia Cecchetti

 

“LE DOMENICHE DEL CIRCOLO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *