1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. “ORDINI RELIGIOSI CAVALLERESCHI A...

“ORDINI RELIGIOSI CAVALLERESCHI A CITTÀ DI CASTELLO”, APPLAUDITISSIMA CONFERENZA DELL’ING. GIOVANNI CANGI

CITTÀ DI CASTELLO – Sala gremita di pubblico in occasione della conferenza dell’ing. Giovanni Cangi sul tema “Ordini religiosi cavallereschi a Città di Castello” tenutasi domenica 18 febbraio, evento inserito nell’ambito della manifestazione “Le domeniche del Circolo” promossa dal Circolo Tifernate – Accademia degli Illuminati. A portare i saluti è stato il presidente del Circolo avv. Gregorio Anastasi, che ha ringraziato il pubblico presente e l’illustre relatore, noto conoscitore del territorio locale. La parola è passata poi alla curatrice dell’iniziativa dott.ssa Catia Cecchetti che ha salutato il relatore e tutti i presenti. La scelta di questa conferenza nel programma è stata felice ed aveva come obiettivo la conoscenza degli ordini religiosi cavallereschi e la loro presenza nel nostro territorio di appartenenza. Presenti in sala, tra gli altri, Sara Scarabottini dell’Ufficio Cultura – Assessorato alle Politiche culturali del Comune di Città di Castello ed Enea Paladino, sindaco di Citerna.

L’argomento di estremo interesse ha coinvolto i presenti, che con attenzione hanno seguito la relazione di Giovanni Cangi, noto studioso, ingegnere civile e libero professionista.

L’ing. Cangi si occupa di edilizia storica per professione e di storia dell’edilizia per passione. Ha svolto numerose attività finalizzate allo studio del territorio, con particolare attenzione alla viabilità storica e all’architettura rurale; rivolge le sue ricerche anche all’ambito didattico, curando dal 1998 la Collana “Architettura e territorio” dell’Istituto “Franchetti-Salviani”, che ha permesso di riscoprire uno straordinario patrimonio edilizio storico-monumentale dell’Alto Tevere attraverso numerosi studi rivolti a chiese, mulini e fortificazioni medievali che caratterizzano un ampio contesto territoriale fra Marche e Toscana.

Molti i soci del Circolo presenti ma anche cittadini appassionati dell’argomento che il relatore ha trattato con la consueta competenza e attraverso slides che hanno reso la relazione ancora più fruibile a tutti.

Gli Ordini Religiosi Geroslimitani hanno caratterizzato in parte la storia medievale di Città di Castello fra XII e XIII secolo, con particolare attenzione alle vicende che riguardano il contesto urbano e il territorio in relazione alla viabilità storica locale. Argomento, questo, già trattato negli anni ’60 da Don Angelo Ascani che vi dedicò alcune sue pubblicazioni, ma approfondito dal relatore alla luce di scoperte avvenute successivamente ed in particolare della Rotonda Medievale, di cui si conservava memoria nella mappa a volo d’uccello della città disegnata da Filippo Titi nel XVII secolo, riscoperta agli inizi degli anni ’90 e la Chiesa della Carità situata all’interno della Fattoria Autonoma Tabacchi, dove si celavano importanti affreschi e testimonianze della presenza di questi Ordini Cavallereschi.

Vicende che hanno aperto prospettive interessanti e opportunità di approfondimento attraverso una lettura critica delle architetture e dell’assetto urbano della città del periodo in esame.

Al termine dell’intervento di Cangi numerose sono state le domande che gli sono state rivolte e che hanno consentito ulteriori approfondimenti sugli Ordini Cavallereschi che molto hanno determinato della storia culturale e sociale locale.

Un plauso generale è stato rivolto al relatore dai numerosi presenti per la sua disponibilità e straordinaria competenza.

 

Prossimo appuntamento:

Domenica 3 marzo ore 17,30

“8 marzo: donne e loro traguardi personali e professionali. Intervista con Alessandra Gasperini, Valchiria Do ed Alessandra Carmignani”

Conduce il giornalista Massimo Zangarelli

 

Tutti gli eventi sono ad ingresso limitato che sarà garantito previa prenotazione via mail o telefono

Per info e prenotazioni: eventi@circolotifernate.it – tel. 075/6975824 – 339/7203829.

 

“ORDINI RELIGIOSI CAVALLERESCHI A CITTÀ DI CASTELLO”, APPLAUDITISSIMA CONFERENZA DELL’ING. GIOVANNI CANGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *