1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. Pro Loco Marmore prepara...

Pro Loco Marmore prepara la rievocazione del venerdì santo e lancia l’appello: “Mancano i figuranti, venite alle prove”

TERNI – “Dopo il lungo stop imposto dalla pandemia stiamo organizzando la Rievocazione storica della passione di Cristo ma mancano i figuranti per una manifestazione che in passato ne ha avuti oltre cento. Su 82 persone desiderose di fare le prove si sono presentate solo in 22 e la speranza è che altri si facciano avanti per diventare parte integrante della rievocazione”.

L’appello arriva da Manola Conti, presidente della Pro Loco Marmore, che torna ad organizzare un evento ormai consolidato con figuranti in costumi d’epoca, itinerante, realizzato utilizzando le esclusive naturali peculiarità del territorio.

Appuntamento venerdì 7 aprile, alle 21, al parco Campacci Belvedere Superiore della Cascata delle Marmore.

“Tutto si svolgerà in un’atmosfera magica appartenente ad un’altra dimensione – dice Manola Conti – tutti i luoghi caratteristici saranno sfruttati al meglio con scenografie studiate e create appositamente. La location scelta sarà trasformata in un unico palco teatrale, con la partecipazione di figuranti in costume d’epoca che stazioneranno nello stesso posto, ma creeranno di volta in volta altre stazioni. Le scene composte all’istante daranno modo al pubblico non di immaginare, ma di “vivere” insieme ai figuranti la passione di Cristo, diventando parte integrante della rappresentazione”.

L’organizzazione, curata nei minimi particolari, impegna il direttivo della Pro Loco Marmore per ben quattro mesi: “Le prove sono già iniziate, c’è tanto entusiasmo ma c’è bisogno di figuranti per coprire l’intera manifestazione. Speriamo si facciano avanti. Anche se questa pandemia ci ha cambiati distruggendo le emozioni e il desiderio di stare insieme io non mi arrendo” dice la presidente della Pro Loco.

Per partecipare Manola Conti 333 2279812.

 

 

Pro Loco Marmore prepara la rievocazione del venerdì santo e lancia l’appello: “Mancano i figuranti, venite alle prove”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *