1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. RIEVOCAZIONE STORICA ITINERANTE “A...

RIEVOCAZIONE STORICA ITINERANTE “A PROPOSITO DI LUCA. LUCA SIGNORELLI, UN ARTISTA, UN TIFERNATE, UNO DI NOI”

CITTÀ DI CASTELLO – A grande richiesta sabato 16 dicembre alle ore 17 in Piazza Gabriotti torna la rievocazione storica itinerante “A proposito di Luca. Luca Signorelli, Un artista, un tifernate, uno di noi”, dedicata al Cinquecentenario di Luca Signorelli ed inserita nell’ambito del calendario promosso dal Comune di Città di Castello.

L’iniziativa, che ha esordito a luglio in occasione della ricorrenza del conferimento della cittadinanza onoraria tifernate all’artista nel 1488, verrà riproposta con un itinerario in forma di rappresentazione, danza e musica che toccherà i luoghi in cui Signorelli fu attivo, permettendo di visitare anche chiese di consueto non aperte al pubblico come la Chiesa di Sant’Agostino (vicino alle Salesiane) e la Chiesa di Sant’Apollinare in Via del Popolo.

La rievocazione è stata curata da un coordinamento di associazioni che ha lavorato sul progetto guidata da Lucia Zappalorto, Mauro Silvestrini (che hanno curato organizzazione e testo) e Giuseppe Sterparelli (per la parte storico-artistica), con la collaborazione di Cooperativa “Il Poliedro”, Compagnia dei Balestrieri di Città di Castello Odv, Società rionale Mattonata Aps, Società rionale Prato, Castello Danza ed Associazione culturale Lupi di Ventura.

Gli attori che guideranno la rievocazione tra le vie del centro storico tra personaggi famosi e qualche mistero sono Claudia Ripi, Giuseppina Magi, Leonardo Caprini, Davide Biondini, Andrea Bucci, Lorenzo Cozzari e Gabrio Tavernelli.

Una macchina complessa al cui funzionamento ha contribuito in modo fondamentale per l’ordinato svolgimento la Polizia Municipale di Città di Castello.

L’edizione natalizia si svolgerà sabato prossimo alle 17 a partire da Piazza Gabriotti. “La Torre Civica – dichiara l’assessore alla cultura e al patrimonio Michela Botteghi –

si conferma anche con quest’appuntamento al centro dell’Anno Signorelliano e del “Natale in città” 2023”. La Torre Civica, al centro in questo periodo delle aperture straordinarie, sarà il primo set della rievocazione e il 26 dicembre ospiterà la proiezione dell’affresco perduto di Luca Signorelli, grazie ad una videoinstallazione di Fabio Galeotti. Ringrazio tutti i numerosi soggetti che hanno partecipato a questo primo esperimento rievocativo con entusiasmo e spirito cooperativo, autogestendosi e trovando una modalità inclusiva di fare cultura. Confido che il successo di questa prima iniziativa apra la strada ad un coordinamento permanente così da far crescere una realtà attiva nel settore della rievocazione, così centrale per la promozione delle città d’arte ricche di storia e di tradizioni”.

https://www.facebook.com/photo/?fbid=10231088473024810&set=pcb.906360407676240

RIEVOCAZIONE STORICA ITINERANTE “A PROPOSITO DI LUCA. LUCA SIGNORELLI, UN ARTISTA, UN TIFERNATE, UNO DI NOI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *