1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. Spesa e farmaci a...

Spesa e farmaci a domicilio e supporto psicologico per gli anziani della città: I volontari di Auser Terni accanto ai più fragili

Auser Volontariato Regionale Umbria

TERNI – Nei primi quattro mesi dell’anno i volontari di Auser Terni hanno già ricevuto 180 richieste di aiuto.

A chiamare l’associazione, che da ani garantisce la consegna della spesa e dei farmaci e il disbrigo di pratiche ma anche compagnia telefonica e supporto psicologico, sono i tanti anziani che vivono soli e hanno difficoltà a muoversi in modo autonomo.

570 i servizi di consegna a domicilio garantiti dai volontari Auser lo scorso anno, caratterizzato come il 2020 dalla pandemia che ha colpito in modo durissimo i più fragili.

“Nei lunghi e difficilissimi mesi dell’emergenza covid, che ha colpito duramente i cittadini più fragili – conferma Vania Cittadini, presidente di Auser Terni –  le volontarie e i volontari insieme ai ragazzi del servizio civile sono stati in campo, con coraggio e determinazione, portando sostegno e aiuto concreto alle anziane, agli anziani soli e ancora più fragili, ma anche a famiglie in forte difficoltà”.

Dopo la fine dell’emergenza sanitaria Auser, impegnata a favorire l’invecchiamento attivo e la valorizzazione del ruolo dei meno giovani nella società, continua ad aprirsi alle relazioni di dialogo tra generazioni, nazionalità e culture diverse ma anche ai territori.

“Per la nostra associazione la persona è protagonista e risorsa per se e per gli altri, a tutte le età, e va in questa direzione il progetto Tandem anziani attivi al quale abbiamo aderito – spiega Vania Cittadini. Da ormai due anni, tra i nostri volontari, abbiamo ragazzi che svolgono il servizio civile. Come Auser, per raggiungere i territori periferici e i piccoli centri, abbiamo sottoscritto convenzioni con i Comuni, tra cui Stroncone, Ficulle e Acquasparta. Lì i nostri volontari svolgono diverse mansioni: dall’accompagnamento scolastico, sia sui pulmini dedicati che su autobus di linea, all’apertura e chiusura di musei e siti culturali e dei cimiteri di zona”.

 

Spesa e farmaci a domicilio e supporto psicologico per gli anziani della città: I volontari di Auser Terni accanto ai più fragili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.