1. Home
  2. /
  3. Tutte le Notizie
  4. /
  5. Terni, Unicef e Automotoclub...

Terni, Unicef e Automotoclub storico donano giochi ai bimbi ricoverati in pediatria

TERNI – “Regalare un sorriso ai bambini” ospiti del reparto di pediatria, neonatologia e terapia intensiva neonatale dell’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni.

Con questo spirito A.S.I. – Automotoclub Storico Italiano, ha promosso a livello nazionale, insieme ad Unicef, l’iniziativa “Regalo Sospeso” per donare alle bambine e bambini ospiti di ospedali e case famiglia delle valigette piene di giochi ed attività formative realizzate da Unicef con la collaborazione dell’artista romano Merioone.

I fondi ricavati dalla donazione di A.S.I., sensibile alle problematiche sociali,  concorrono a finanziare i  programmi dell’Unicef a favore dell’istruzione dei bambini e bambine dei paesi in via di sviluppo, per dare loro l’opportunità di un futuro migliore. L’evento di solidarietà è stato realizzato a Terni grazie all’attività della commissione A.S.I. Solidale, presieduta da Antonio Durso, di cui fa parte il ternano Ulderico Lupidi, e alla pronta adesione di Federica Celi, direttrice della struttura complessa di pediatria e neonatologia e del dirigente medico, Mauro Lupidi.

La consegna dei giochi è avvenuta alla presenza di una delegazione del C.U.A.E., il Club Umbro Automotoveicolo d’Epoca, primo club in Umbria a federarsi A.S.I.,  guidata dal presidente Paolo Battistelli e dal consigliere Ulderico Lupidi, accolti al Santa Maria dal direttore formazione qualità comunicazione, Alessandra Ascani.

 

 

Terni, Unicef e Automotoclub storico donano giochi ai bimbi ricoverati in pediatria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *